Visualizzazioni totali

giovedì 20 novembre 2014

Le più grandi pepite d'oro scoperte

Welcome Stranger Nugget

Più grande pepita del mondo è stato trovato solo un paio di centimetri sotto terra vicino Dunolly, Victoria, Australia il 5 febbraio 1869. Con un peso di 2,315.5 once troy (72,02 kg) ha superato il "Welcome Nugget" di quasi un centinaio di once. In questa illustrazione del 1869 pubblicata poco dopo la scoperta, la dimensione del nocciolo (61 da 31 cm e 24 da 12 in.) Viene confrontato con un 12 pollici (30 cm) barra della scala. La pepita fu presto fuso in lingotti e spedito alla Banca d'Inghilterra. Prima del 1990, quasi tutti i grandi pepite sono stati fusi per il loro valore monetario. Oggi ci sono meno di una dozzina di pepite noti oltre 500 once
Benvenuti Nugget
Questo massiccio 68 kg (150 libbre.) Oro "macigno" è stato scoperto da un gruppo di minatori nelle miniere d'oro Ballart a Victoria, in Australia il 9 giugno 1858. I primi due minatori che videro la pepita svennero  alla vista di essa. A quel tempo era il più grande singolo pezzo di oro naturale mai trovato. Poco più di un anno dopo, la pepita è stata fusa dalla zecca di Londra per fare monete d'oro, ma i modelli sono stati fatti in precedenza per creare repliche come quello visto qui. A circa 2.217 once troy (69 kg), rimane la seconda  più grande pepita d'oro mai trovato. A causa della loro scarsità, grandi pepite vanno a prendere sempre un prezzo ben al di sopra del loro valore come metallo prezioso. Nel 2013, contenuto in oro del Welcome Nugget da solo sarebbe stato un valore di quasi $ 4 milioni, ma un vero e proprio esemplare di queste dimensioni e purezza avrebbe venduto per molte volte tale importo.


Hand of Faith Nugget

Il più grande pepita esistente al mondo si trova oggi in questa vetrina nel Golden Nugget Casino di Las Vegas, Nevada. Un minatore australiano amatoriale trovato nel 1980 mentre casualmente spazzando il suo metal detector intorno alla sua roulotte nei pressi di Wedderburn, Victoria, Australia. La pepita stava riposando meno di 12 pollici (30 cm) sotto la superficie! Con un peso di 876 once troy (27,2 chilogrammi o 61 £ 11 once), questa massiccia pepita è stata venduta al casinò per più di $ 1 milione oltre un decennio fa. Oggi il contenuto d'oro da solo vale più vicino a $ 1,5 milioni.

Perth Mint Nugget

Quello che è considerato il secondo più grande pepita d'esistente al mondo è detenuto per la sua prima esposizione pubblica presso la Perth Mint in Perth, Western Australia il 9 aprile 2000. Oggi, questo 819 once pezzo d'oro quasi puro vale almeno $ 1,3 milioni. Trovato da un cercatore senza nome nella Regione Kalgoorlie del Western Australia nel 1995, la pepita era nascosto sotto il letto per diversi anni prima ha cercato di venderlo negli Stati Uniti. E 'attualmente di proprietà di una società mineraria australiana.

Alaskan Gold Rush Nuggets

Durante i primi anni della grande corsa all'oro Nome, in Alaska che ha avuto inizio nel 1899, queste pepite d'oro sono stati il più grande trovato, del peso di (da sinistra a destra) 3 kg (108 once), 5,1 kg (182 once), e 2.7 kg (97 once). A quel tempo, che valevano $ 1998, $ 3,367.00 e $ 1,794, rispettivamente. Al prezzo medio 2013 dell'oro, che valgono 90 volte i loro valori 1904 con il maggior valore di oltre $ 300.000.

Latrobe Nugget

Questa bella pepita è famoso come uno dei migliori esempi di un ampio corpus di oro cristallino in cui è presente sotto forma di cristalli cubici piuttosto che la sua tipica forma amorfa liscio metallo. Questi cristalli sono piuttosto rari in natura, perché l'oro "fuso" di solito è sotto forte pressione e raramente ha "spazio" per formare in queste geometrie più delicate. Il Latrobe Nugget è stato trovato a Victoria, in Australia nel 1853. Pesa 717 grammi (25 once)

Orgoglio di Cindy

Scoperto nel 1985 a Victoria, in Australia, Orgoglio di Cindy è stato trovato a 500 metri dal punto in cui la mano di Fede Nugget era stato scavato cinque anni prima. Un peso di 159,3 once troy (5 kg), la pepita è stato chiamato dopo il cane del cercatore che era con lui quando ha portato alla luce il tesoro. In questa foto del 1990, il proprietario della società australiana GOLDQUEST prende uno sguardo da vicino la pepita poco prima è andato in vendita per $ 91.000. Oggi, l'oro Nugget di Cindy vale ben più di $ 250.000.

Fricot Nugget

La pepita Fricot pesa 13,8 £ (6,25 kg) ed è la più grande pepita d'oro sopravvivere cristallina di epoca California Gold Rush. E 'stato trovato in una miniera nel 1865 lungo il fiume americano, vicino alla posizione di Mill Sutter, dove la corsa all'oro è iniziata nel 1848. Il pensiero di essere perso per molti anni, è stato riscoperto in una cassetta di sicurezza nel 1943 e, infine, conclusa nella California State Mining and Mineral Museum. Nel mese di settembre 2012, i ladri hanno fatto irruzione nel museo e fatto fuori con quasi $ 2 milioni in oro e pietre preziose, ma per fortuna non è riuscito a battere il sistema di allarme del Fricot Nugget.

Nessun commento: